Assistenza domiciliare

Orchiedea-Assistenza_assistenza-domiciliare

Il servizio di Orchidea Assistenza di assistenza domiciliare per Carate Brianza e limitrofi: cure e attenzioni professionali

Assistenza domiciliare è un termine generico usato per indicare i servizi erogati a casa dell’assistito, qualora il paziente sia ospedalizzato presso la sua residenza, o presso la struttura dove è ricoverato a breve o lungo termine, al fine di portare un aiuto concreto in situazioni di difficoltà motoria e cognitiva, e sopperire ai bisogni in caso d’infermità conclamata.

I servizi di assistenza domiciliare per Carate Brianza e tutta la provincia di Monza e Brianza di Orchidea Assistenza vengono solitamente erogati per ammalati, anziani, persone diversamente abili, pazienti in convalescenza post-operatoria e in tutti quei casi in cui il paziente non è autosufficiente per compiere le consuete azioni quotidiane.

La Cooperativa Sociale Onlus Orchidea di Carate Brianza vicino Monza si occupa proprio di assistenza, sia domiciliare che presso strutture riconosciute, nei confronti di persone che manifestano bisogni specifici.

La Cooperativa Sociale Onlus Orchidea, nell’ambito dell’assistenza domiciliare per Carate Brianza e limitrofi, è specializzata in servizi infermieristici, fisioterapici, educativi del tempo libero per anziani, malati e persone che hanno bisogno di un aiuto concreto nelle faccende quotidiane. Da qualche tempo si avvale anche di un ambulatorio di tricologia, dove si possono richiedere trattamenti specialistici per la risoluzione della calvizie e dell’alopecia.

La professionalità del personale che collabora con la Cooperativa Sociale Onlus Orchidea di Carate Brianza nell’assistenza domiciliare è validato da un Sistema di Gestione Qualità che garantisce sulla selezione stessa del personale, coordinato da una direzione centrale che opera 24 ore su 24.

Il vantaggio di affidarsi ai servizi della Cooperativa Sociale Onlus Orchidea nell’assistenza domiciliare per Carate Brianza e limitrofi è che tutto il personale è periodicamente sottoposto a corsi di aggiornamento, che garantiscono conoscenze sempre efficaci, al passo con i tempi e perfezionate al fine di garantire un lavoro svolto ai massimi livelli di preparazione socio-psicologica e medico-infermieristica.

Il personale che collabora ed effettua l’assistenza domiciliare per conto della Cooperativa Sociale Onlus Orchidea di Carate Brianza è esterno, quindi proveniente da altre strutture ospedaliere o assistenziali. La coop Orchidea si avvale esclusivamente di operatori con una grande esperienze alle spalle, preparati ad affrontare in prima persona ogni responsabilità e ogni evenienza che l’assistenza domiciliare comporta.

È infatti fondamentale gestire al meglio sia i rapporti con i pazienti che con le famiglie, ma anche con il personale delle strutture accreditate dove sono ospitati e/o ricoverati, per stabilire un clima collaborativo.

L’assistenza domiciliare prevede tre livelli di erogazione di servizi che includono gerarchicamente un aumento di responsabilità, a seconda dei bisogni del paziente-utente.

  • Assistenza domiciliare di primo livello
    Al primo livello ci sono interventi cosiddetti “a bassa densità” in quanto non prevedono cure medico-infermieristiche, ma risultano tuttavia fondamentali per chi ne beneficia. I servizi a cui si fa riferimento infatti riguardano principalmente un aiuto reale per le mansioni di tutti i giorni (riassetto, pulizia e igiene della casa, preparazione dei pasti, igiene personale, accompagnamento per commissioni all’esterno della propria casa come visite mediche, pagamento delle bollette, spesa, ecc.).In aggiunta è previsto anche un sostegno psicologico, in quanto un soggetto parzialmente non autosufficiente rischia anche l’emarginazione sociale e la solitudine, fattori che vengono allontanati proprio dalla presenza di un assistente domiciliare.
  • Assistenza domiciliare di secondo livello
    Gli interventi sanitari invece sono previsti a partire dal secondo livello e sono diretti a persone che non sono autosufficienti o che si trovano in convalescenza dopo aver subito un intervento.In questo quadro l’assistente domiciliare dovrà avere conoscenze medico-infermieristiche in quanto i pazienti dovranno seguire percorsi riabilitativi e fisioterapici nonché cure mediche specialistiche (medicazioni, aiuto nella deambulazione, somministrazione di farmaci con prescrizione medica, esercizi, igiene della persona in condizioni di immobilità, consulenza psicologica, ecc). L’assistenza domiciliare di questo tipo mira a evitare ricoveri ospedalieri non necessari e comunque a ospedalizzare il paziente in un ambiente a lui familiare senza traumi.
  • Assistenza domiciliare di terzo livello
    L’ultimo livello è quello delle situazioni cliniche compromesse ed estremamente delicate, e include trattamenti medici ospedalieri e socio-assistenziali erogati a pazienti in condizioni di salute fortemente compromesse o nei casi di pazienti terminali.A questo proposito il ruolo dell’assistenza domiciliare vuole garantire al paziente un tenore di vita accettabile, limitando il disagio e le sofferenze e sostenendolo psicologicamente con il dialogo, l’ascolto e l’aiuto di cui necessita.

La preparazione psicologia in questo caso si allarga anche al nucleo familiare, che viene “educato” rispetto ai comportamenti da adottare nei casi di ospedalizzazione di un congiunto.

Per un’assistenza domiciliare a Carate Brianza o in provincia di Monza e Brianza che sia qualificata, affidatevi quindi alla Cooperativa Sociale Onlus Orchidea di Carate Brianza per avere un servizio di grande professionalità, senza mai trascurare la sensibilità verso il paziente e il suo disagio.